logo

ANCELOTTI: CONTRO LA FIORENTINA MERITAVAMO DI VINCE

 

Carlo Ancelotti analizza la partita contro la Fiorentina con estrema lucidità: "Il risultato è ingiusto, meritavamo il successo per quello che abbiamo dimostrato in campo. E' stata una partita praticamente impeccabile nella quale alla fine, però, abbiamo perso 2 punti".

"La squadra ha costruito ed ha comandato il gioco, purtroppo in avanti non siamo stati precisi e neppure fortunati sulle conclusioni. Ci è mancato il colpo vincente".

"Non giudico mai le gare della mia squadra per il risultato, bensì per la prestazione. E questa mi ha ampiamente soddisfatto. Abbiamo sempre cercato il possesso e la profondità. Solo una casualità e poca fortuna ci hanno pregiudicato una vittoria che sarebbe stata assolutamente giusta"

"Devo fare anche i complimenti a Lafont che ha sfoderato alcune parate decisive. Per il resto la squadra è viva, ho avuto buone risposte. Dobbiamo solo limare l'aspetto della finalizzazione ma a volte è anche questione di episodi e fortuna".

"Proseguiamo sulla nostra strada, siamo in scia della Juve e vedremo domani cosa accadrà..."

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.