logo

STRUFFOLI

 

Ingredienti :

400 gr. Farina
3 uova
80gr di burro
45 gr di zucchero
2 cucchiai di anice
1 buccia di arancia grattugiata
1 buccia di limone grattugiata
Un pizzico di sale

Per la copertura :
Olio di semi di arachide per friggere
300 gr di miele di acacia
2 cucchiai di zucchero a velo
50 gr di canditi
Confettino argentati q.b.

Procedimento
Per realizzare gli struffoli fondete il burro e lasciatelo intiepidire. Nel frattempo ponete in una ciotola la farina, lo zucchero le uova, un pizzico di sale, la scorza grattugiata dell'arancia ,il burro fuso, ed infine il liquore all'anice.
Iniziate ad impastare a mano nella ciotola, poi trasferite l'impasto su una spianatoia e impastate fino a creare un panetto compatto ed omogeneo.
Copritelo con un canovaccio pulito e fatelo riposare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente. Trascorso il tempo di riposo riprendete il panetto e create dei bastoncini spessi circa 1 cm.
A questo punto, tagliate i bastoncini a piccoli pezzettini da 1 cm e passate alla cottura.
Scaldate in una pentola l'olio di semi di arachide e quando sarà ben caldo immergete gli struffoli. Per una frittura ottimale assicuratevi che l'olio raggiunga la temperatura ed infine per non abbassare la temperatura dell'olio cuocete pochi struffoli alla volta. Mescolate con una schiumarola per ottenere una cottura uniforme; saranno sufficienti 2-3 minuti per ottenere dei bocconcini dorati al punto giusto; scolateli e trasferiteli su un vassoio rivestito con carta assorbente per asciugare l'olio in eccesso. Per concludere tagliate a piccoli cubetti le arance e il cedro canditi, versateli nella pentola con gli struffoli e mescolate delicatamente con un cucchiaio. Aggiungete il miele sciolto precedentemente a bagnomaria. Prendete un piatto da portata, distribuite gli struffoli e decorate con le ciliegie candite, i confettini argentati e servite i vostri struffoli.

 

RIASCOLTA L'INTERVISTA

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.