logo

NEVE A NAPOLI, MOCIO:"LA SITUAZIONE SARA' COSI' ALMENO PER UN PAIO DI GIORNI"

 

Napoli sotto la neve: non è un film ma la fotografia di quanto accaduto questa mattina. Dopo i fiocchi di ieri, oggi sul capoluogo partenopeo c'è stata una copiosa nevicata con tutti i disagio che ne sono conseguiti sul fronte viabilità.
In molti non hanno potuto raggiungere il luogo di lavoro, sono stati sospesi i mezzi di trasporto in tutta la città e chiuse anche le scuole.
Al Treno delle 8 è intervenuto Daniele Mocio, meteorologo dell'aeronautica:
"Già dalle prime ore del nuovo giorno la neve sta cadendo persino sulle isole di fronte a Napoli. Nevica a Capri, a Caserta, a Napoli appunto. Almeno per questa mattina, la neve ci farà compagnia senza dimenticare le altre province della Campania dove è già più normale che possa nevicare, anche se siamo a ridosso di marzo ci può anche stare. La situazione sarà così almeno per un paio di giorni, non tanto per la Campania quanto più per il versante adriatico, le zone interne del Molise. C'è anche la possibilità, così come accaduto ieri, che la neve possa arrivare sulle coste della Puglia
E' chiaro che i versanti adriatici sono quelli più esposti perché il freddo arriva dalla Siberia attraverso i Balcani solo che, avendo fatto molto freddo nel corso della notte ed essendoci molta umidità e nuvolosità in area tirrenica, ecco perché sta nevicando a bassa quota sulle coste e sulle isole della Campania.
Il disagio, così come è successo ieri a Roma e oggi a Napoli, viene compensato dal silenzio assordante rispetto al chiasso altrettanto assordante a cui si siamo abituati durante le nostre giornate nelle grandi città"

RIASCOLTA L'INTERVISTA

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.