logo
I GOL DEL NAPOLI
scopri l'intervista

FRESCHI DI STAMPA

  • «Mi chiamo Flor, ho undici anni, e sono qui perché penso che mio padre ammazzerà mia madre».
    Gelsomina Settembre detta Mina, assistente sociale di un consultorio...
  • Sempre rinnovato, sempre pieno di sorprese, sempre garanzia di divertimento. La nuova edizione del Guinness World Records continua a stupire con le imprese più...
  • A volte abbiamo bisogno solo di una spinta per convincerci che possiamo essere tutto quello che vogliamo. È così anche per Greer Kadetsky. Come altre matricole,...
  • Nell'estremo sud-est della Sicilia, in una Scicli cosmopolita, teatro di note serie tv e film internazionali, accadono delitti veri.
    A occuparsene, tra il maschilismo...
  • E' un romanzo, sì, ma un romanzo in cui d'inventato non c'è nulla. Al contrario, ogni singolo accadimento, personaggio, dialogo o discorso è storicamente documentato...
LE RICETTE DEI NOSTRI CHEF

TUTTI IN CUCINA - ARCHIVIO

Classifica Italiana
16
Jovanotti
Nuova era (With Dar...
17
Tormento
Due gocce di vodka
18
Elisa
Tua per sempre
19
C.C, Sfera&B, Mahmood
Calipso
20
Baby K
Playa

LINGUINE AL CARTOCCIO

 

Ingredienti per 2 persone

160 grammi di linguine
2 polipetti
200 grammi di calamari
Frutti di mare a seconda i gusti (cozze, vongole, fasolari, lupini)
100 grammi di pomodorini al piennolo
1 spicchio d'aglio
olio
prezzemolo quanto basta

Procedimento

In una pentola mettete aglio e olio, fate soffriggere fino a che l'aglio non diventi biondo.
Togliete l'aglio e aggiungete i frutti di mare misti (vi consigliamo di non mettere i cannolicchi perché si sgretolano), coprite con il coperchio e aspettate che si aprano.
Nel frattempo, prendete i calamari e tagliateli a tondini, metteteli in una pentola insieme ai polipetti, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta e fate cuocere a fiamma bassa
5 minuti prima della fine della cottura aggiungete i pomodorini del piennolo. Scolate le linguine più che al dente, mantecatele con il polpo e i calamari dopodiché mettete tutto nella carta da forno guarnendo con i frutti di mare e il prezzemolo.
Chiudete il cartoccio e mettetelo in forno precedentemente riscaldato a 120/140 gradi per 2 /3 minuti. Quando è pronto, tirate fuori il cartoccio e servite in tavola.
Buon appetito!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.