logo
I GOL DEL NAPOLI
scopri l'intervista

FRESCHI DI STAMPA

  • «Mi chiamo Flor, ho undici anni, e sono qui perché penso che mio padre ammazzerà mia madre».
    Gelsomina Settembre detta Mina, assistente sociale di un consultorio...
  • Sempre rinnovato, sempre pieno di sorprese, sempre garanzia di divertimento. La nuova edizione del Guinness World Records continua a stupire con le imprese più...
  • A volte abbiamo bisogno solo di una spinta per convincerci che possiamo essere tutto quello che vogliamo. È così anche per Greer Kadetsky. Come altre matricole,...
  • Nell'estremo sud-est della Sicilia, in una Scicli cosmopolita, teatro di note serie tv e film internazionali, accadono delitti veri.
    A occuparsene, tra il maschilismo...
  • E' un romanzo, sì, ma un romanzo in cui d'inventato non c'è nulla. Al contrario, ogni singolo accadimento, personaggio, dialogo o discorso è storicamente documentato...
LE RICETTE DEI NOSTRI CHEF

TUTTI IN CUCINA - ARCHIVIO

Classifica Italiana
16
Jovanotti
Nuova era (With Dar...
17
Tormento
Due gocce di vodka
18
Elisa
Tua per sempre
19
C.C, Sfera&B, Mahmood
Calipso
20
Baby K
Playa

PASTIERA

 

Ingredienti:

Gr 600 Burro
Gr 400 Zucchero a velo
Gr 160 Tuorli di uova
Profumo di vanillina
Kg 1 Farina "00"
Una bella grattugiata di bucce di arance
Procedimento:

Mischiate il burro con lo zucchero, ma non fatelo montare, poi fate cadere gradualmente i tuorli, poi anche gli aromi, la vanillina e l'agrume grattato fresco e in ultimo la farina. Fate incorporare bene e mettete in frigo. Utilizzate la pasta frolla fredda, per questo vi consiglio di prepararla il giorno prima.

Ingredienti:

Gr. 500 grano
Dl 4 di latte fresco
Una noce di burro
Bucce di arance
Procedimento:

Mettete tutti gli ingredienti in un pentolino e fate cuocere molto lentamente, fino a quando il grano non risulti cremoso. Nel frattempo andate a lavorare la ricotta.

Ingredienti:

Gr 700 ricotta romana
Gr 600 zucchero a velo
Nr 7 uova intere
Nr 3 tuorli
Acqua fior d'arancia
Gr 120 di cedro candito
Procedimento:

Setacciare la ricotta, mettere lo zucchero a velo, poi le uova, quelle intere e i tuorli, l'acqua di fior di arancia, aggiungere il grano e tienetelo almeno 2 ore in frigorifero in modo che i sapori si mescolano bene insieme.

Passato il tempo necessario, stendete la pasta frolla in una tortiera, fate cadere dentro l'impasto fino a raggiungere mezzo cm dal bordo, decorate con le striscioline della stessa pasta frolla e cuocete in forno per 30 /35 minuti tra i 170°/180°. Aspettate che si raffreddi prima di mangiare.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.