logo
METEO
OROSCOPO
scopri l'intervista

FRESCHI DI STAMPA

  • Anna, trentasette anni, è sul punto di soccombere sotto il peso del lavoro e dei debiti e osserva la vita scorrerle davanti come se non le appartenesse. Proprio...
  • Sono le quattro e trenta del mattino. Dalla loro barca il dottor Manfredi Monterreale e Sante Tammaro, giornalista di un quotidiano online, intravedono sulla costa...
  • Il detective Stephen Moran lavora ai Casi Freddi con un unico obiettivo, entrare a far parte della Omicidi della polizia di Dublino. Quello che gli serve è soltanto...
  • «Quando vado in Sicilia rimango sempre stupito dall'incredibile intensità di sapore di qualunque cibo, dai broccoli verde dorato con quel gusto quasi sfrontato,...
  • Mosul, 1095. Daniel Basidi è un uomo di fede. Eppure teme che stavolta il Signore abbia caricato un fardello troppo grande sulle sue spalle. Per anni ha cercato...
LE RICETTE DEI NOSTRI CHEF

TUTTI IN CUCINA - ARCHIVIO

Classifica Italiana
16
Clementino ft Fabri Fibra
Chi vuole essere mil...
17
Coez
Domenica
18
Elodie feat Marracash
Margarita
19
Achille Lauro
C’est la vie
20
Fiorella Mannoia
Il senso

FRITTATINA PASTA E PATATE

 

Foto di Sean Mallila

Piatto tipico del sud Italia, nasce dall'esigenza di riciclare gli avanzi e trasformarli per il pasto del giorno dopo. Altro che avanzi questi sono capolavori.!!!

Gr 400 di pasta mischiata
Kg 1 di patate
Gr 50 sedano
gr 100 cipolla
gr 50 carota
Gr 100 gambetto di prosciutto crudo
gr 100 pomodorini
Un giro di olio di oliva
gr 50 di formaggio parmigiano
Gr 120 di formaggio pecorino
Gr 200 provola
Sale fino
Pepe nero
Prezzemolo
Basilico
Per la panatura:
O la classica passando il prodotto nella farina, poi uova e completare con pane grattato o fritta in pastella.
Per la pastella:
1/2 litro di acqua minerale frizzante gelata
Un poco di lievito per dare una spinta
Farina "00" quanta ne occorre (Al dito deve essere collosa ma non troppo molle)
Sale fino
La preparazione:
Preparate un battuto di sedano, carote e cipolle e soffriggetele in olio fino a quando non si sarà imbiondito.
A questo punto aggiungeteci il prosciutto crudo e dopo qualche minuto i pomodorini tagliuzzati.
Fate cadere le patate a dadini che avrete sbucciato e tagliato precedentemente e copritele di acqua.
Dopo circa 5/10 minuti di bollore nel brodo di patate, calate la pasta, monitorate la cottura e in caso di necessità potete aggiungere altra acqua ma tenendo conto che a fine cottura la pasta e patate deve essere asciutta.
Lontano dal fuoco aggiungete i formaggi, il prezzemolo, regolate di sale, pepe nero, la provola tagliata molto fine (in questo modo si scioglie meglio) e lasciatela raffreddare su una placca da cucina o su un piano.
Mettete il quantitativo necessario in uno stampo e pressate facendola compattare.
Scegliete la panatura classica o quella in pastella e al momento che vi occorre friggetele in olio bollente ad una temperatura di circa 190°/200°.

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.