logo

DESIGN E CUCINA D'AUTORE A WINE & THE CITY: HAPPY HOUR CON EDUARDO ESTATICO E TOMMASO LUONGO

 

Giovedì 18 maggio, dalle ore 18 alle 21, nello show room Alfa Marmi alla Riviera di Chiaia Wine&Thecity porta la cucina di Eduardo Estatico chef del Jk Place di Capri e i vini di Altogrado: design, cucina d'autore e vini d'eccellenza per presentare in anteprima le novità di punta della stagione della primavera-estate della storica storica azienda napoletana specializzata nella lavorazione e trasformazione di marmo e granito.

Golden Radix, Spider Green, Cristallo Bianco e Wood White sono i quattro materiali esclusivi che arricchiscono la gamma dei prodotti di Alfa Marmi utilizzati per la progettazione e realizzazione di rivestimenti, pavimenti e bagni. Per l'occasione sarà presentato anche il brand veneto Antolini di cui Alfa Marmi è concessionario, un'azienda di fama internazionale che da oltre 50 anni sostiene lo sviluppo della lavorazione delle pietre naturali e delle nuove tecnologie, punto di riferimento per gli esperti di settore sempre alla ricerca di marmi, graniti e pietre naturali lavorate con stile ed eleganza.

La serata pensata per accogliere solo 100 persone vedrà protagonista Eduardo Estatico, resident chef del J.K. Place di Capri che porterà a Napoli un assaggio della sua cucina raffinata e di territorio. In degustazione un tris di finger food: baccalà al vapore con carciofi, cioccolato bianco, mandarino tardivo; crocchè di genovere con provolone del Monaco, alloro e profumo di cannella; bocconcini di vitello orloff con asparagi, cipollotto e tartufo nero irpino. Nei calici i pregiati vini dell'azienda Altogrado: Altogrado Bianco blend di uve campane per l'80% Fiano e Altogrado Rosso blend di uve campane per l'80% Aglianico.

A Radio Kiss Kiss Italia, il sommelier ci spiega come è cambiato il rapporto degli italiani con il vino.

RIASCOLTA L'INTERVISTA

Wine & The City rappresenta anche un interessante esperimento di marketing territoriale come ci conferma il prof. Raffaele Cercola dell'Università della Campania Luigi Vanvitelli.

RIASCOLTA L'INTERVISTA

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.