logo

Guarda la TV

HAPPY HOUR
OROSCOPO
scopri l'intervista

FRESCHI DI STAMPA

  • Rosa Lentini ha quarant'anni passati da un po' (anche se nessuno lo direbbe), un matrimonio alle spalle, una figlia e una passione: è una filologa, specializzata...
  • Filmmaker sperimentale di trentanove anni, Chris è sposata con Sylvère, docente universitario di cinquantasei anni. Appassionata d'arte di cattiva qualità, che...
  • Stanley Kavanagh, ex militare alcolizzato ed esperto di informatica, è in cerca di vendetta dopo aver perso moglie e figlia nell'attentato al Bataclan.
    Robert...
  • L'Otello di Tracy Chevalier. Un progetto internazionale in cui celebri autori contemporanei riscrivono le opere più amate di William Shakespeare.È quasi estate,...
  • All'Habana Hilton, grande hotel fresco di inaugurazione, negli ultimi giorni del 1958 un drammatico incidente costringe la cameriera Alicia a una fuga rocambolesca...
LE RICETTE DEI CAMPIONI AZZURRI

LE RICETTE DEI CAMPIONI AZZURRI

Classifica Italiana
16
Paola Turci
La vita che ho decis...
17
Takagi & Ketra
L'esercito del selfi...
18
Giorgia
Credo
19
Mina e Adriano Celentano
Ma che ci faccio qui
20
Brunori Sas
Lamezia Milano

AL VIA WINE&THE CITY: IL VINO COME CONTAMINAZIONE

 

Manca poco al taglio del nastro  della decima edizione di Wine&Thecity, la rassegna che celebra a Napoli la cultura del vino e l'ebbrezza creativa. A trasmettere il messaggio di questa iniziativa sarà una costellazione di eventi diffusi sul territorio all'insegna della contaminazione. Fino al 26 maggio, circa cento luoghi della città si aprono alla più trasversale e gioiosa "festa mobile" della primavera napoletana: sono musei e palazzi storici, ma anche spazi privati, boutique e ristoranti, atelier di artisti e architetti, chiese barocche, alberghi e librerie, percorsi urbani e via mare.

Per la grande attenzione dedicata al design sin dalla prima edizione (con mostre, progetti site-specific e il Premio Convivium design istituito con Pastificio dei Campi) Wine&Thecity e il suo sistema di eventi diffuso sul territorio è candidato, per la categoria Exhibition Design, alla selezione ADI Design Index 2017, la pubblicazione che costituisce preselezione per la partecipazione al Premio Compasso d'Oro ADI 2018, il più antico e autorevole premio mondiale di design.

"Coltiviamo ebbrezza creativa, mettiamo in moto la città, andiamo alla scoperta di luoghi mai visti o semplicemente dimenticati. Siamo nomadi e trasversali, parliamo molti linguaggi. Ci piace la contaminazione, sovvertiamo gli stereotipi. Crediamo nella pluralità di voci e nel vino come espressione culturale" è il
manifesto della rassegna nata nel 2008 da un'idea di Donatella Bernabò Silorata che mette in rete circa 100 tra associazioni culturali, piccole e medie imprese del territorio, artisti, designer, chef e menti creative.

"Un formidabile moltiplicatore di opportunità" l'ha definita il prof. Francesco Izzo Direttore del Dipartimento di Economia dell'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli che sta conducendo una ricerca sulla manifestazione e gli effetti che genera sul territorio".

"A two-week celebration of regional vino, with free wine tastings and cultural events in palaces, museums, boutiques and eateries throughout the city", scrive la Lonely Planet consacrando la manifestazione a livello internazionale.

La Radio ufficiale di Wine&Thecity 2017 è Kiss Kiss Italia.

Tutto il programma è consultabile on line sul sito www.wineandthecity.it e sul catalogo-guida ufficiale distribuito gratuitamente in 30mila copie in doppia lingua italiano-inglese nei principali luoghi della città e presso gli uffici del turismo.

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.