logo

PALLONE D'ORO, VINCE CRISTIANO RONALDO


cristianoronaldo1Finalmente, ce l'ha fatta. E lo ha ampiamente meritato. Il Pallone d'Oro 2013 è stato assegnato al portoghese Cristiano Ronaldo. Il giocatore, visibilmente commosso, non è riuscito ad esprimere con le parole la sua immensa gioia: "Non ho parole per descrivere questo momento. Sono molto felice, ringrazio tutti i miei compagni del Real Madrid, la mia famiglia che è qui questa sera, è un orgoglio enorme, non potete capire quanto sia difficile vincere questo trofeo, è un momento molto emozionante per me". Ronaldo ha ringraziato la sua compagna, il suo agente e il suo presidente, Florentino Perez, in sala ad applaudirlo. Doveroso un ricordo del grande Eusebio, recentemente scomparso. CR7 ha battuto in volata assi del calibro di Messi e Ribery. Il tedesco Jupp Heyckes è il tecnico più bravo, premio Puskas per il gol più bello a Ibrahimovic. Pelé, anche lui in lacrime, premiato alla carriera. Nella top 11 prevalenza di giocatori del Barcellona.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.