logo

BENITEZ: CON L'ATALANTA GARA IMPORTANTE. MERCATO? CERCHIAMO GIOCATORI CHE VOGLIONO VINCERE CON IL NAPOLI. PALLONE D'ORO? OTTIMA SCELTA DARLO A RONALDO

valter-rafa-per-sitoRafa Benitez in Esclusiva a a Radio Kiss Kiss Napoli:

"A Verona i ragazzi hanno fatto un grandissimo lavoro, dimostrando mentalità e carattere. Era una trasferta difficile, sono stati bravi ad ottenere la vittoria in un ambiente che sapevamo fosse difficile. Napoli-aAtalanta? partita importante. Sono tutte gare difficili, abbiamo bisogno di tutti, dei tifosi ma dobbiamo concentrarci per vincere. Possiamo farlo contro chiunque con la massima concentrazione. Ieri sera si è visto con Inter-Chievo. Dobbiamo pensare che abbiamo bisogno di tutti per vincere contro l'attenzione, ma dobbbiamo essere al 100%. Non diciamo turnover, facciamo solo gestione della rosa. Non c'è differenza tra tutti i giocatori della rosa. Dobbiamo giocare tante partite, abbiamo bisogno di freschezza e fisicità e di energia in campo. Hamsik? Si sta allenando con noi, abbiamo deciso di non rischiare lui sta bene però c'era una piccola possibilità che poteva prendere una botta a Verona e non lo abbiamo fatto. Ma ha giocato partitella e si allena bene. Marek è pronto. Reina si sta allenando col gruppo ma sono contento del lavoro che sta facendo Rafael. Ho parlato prima con Behrami, decideremo man mano il da farsi, potrebbe mettere un plantare, riposo e lavorare con il nostro staff medico.Questa è la strada meno rischiosa. Stiamo analizzando. Zuniga sta tornando, Mesto è un calciatore veloce e ci vorrà più tempo. Stanno facendo differenziato, piano piano li riavremio in campo. Senza fretta. Mesto sta accelerando i tempi e sta sorprendendo tutti per la sua voglia di tornare presto in campo. La Coppa Italia? Oggi abbiamo fatto un pò di lavoro tattico, i ragazzi sono disponibili, l'atteggiamento è perfetto sono molto soddisfatto, il loro atteggiamento è spettacolare. L'obiettivo più vicino è l'Atalanta, pensiamo sempre alla prossima partita e cerchiamo di dare sempre il massimo. Poi guardiamo di partita in partita, poi l'analisi del totale spetterà a voi giornalisti. Campionato? La Juve è una grandissima squadra e sta facendo una stagione strepitosa, ma primeggia in tutte le voci, come il monte ingaggi ad esempio. Anche la Roma sta facendo cose eccezionali. E' importante per noi proseguire, con una rosa di qualità. Abbiamo tanti impegni nei prossimi mesi giocheremo tantissimo e dobbiamo farci trovare pronti. Le parole di Higuain? Sono d'accordo con Gonzalo quando dice che siamo una squadra nuova ma se possiamo vincere qualcosa quest'anno è meglio, ma senza fretta. Altrimenti continueremo a lavorare per costruire qualcosa di importante per il futuro. Crescere, ma in modo costante. La rosa è giovane e deve ancora crescere. Guardiamo al mercato, non parliamo di nomi, ma sappiamo che qualcosa dobbiamo fare. Abbiamo una rosa di livello con calciatori di livello internazionale ma vogliamo sempre lavorare. Riccardo Bigon ed io stiamo lavorando al 100 per 100, quello di gennaio non è un mercato facile ma stiamo lavorando e lo faremo fino all'ultimo minuto. Jorginho? Ero impegnato con la mia squadra, quest'anno abbiamo fatto un mercato fantastico grazie anche a Bigon e al suo staff. I giocatori si guardano prima, tutte le decisioni si prendono sempre insieme, e tutte le decisionivengono prese sempre in grande collaborazione. Il Napoli di Benitez? No, questo è il Napoli dei Napoletani, noi daremo sempre il massimo sin prisa pero sin pausa. Noi abbiamo la mentalità vincente come ce l'hanno tutti qui. Il pallone d'oro a Cristiano Ronaldo? E' un grandissimo calciatore, ha fatto un anno spettacolare, merita il premio e gli faccio tanti auguri per il futuro. Ha fatto un anno spettacolare".
Giovani di livello per il Napoli? Se mi piacciono Doria o Berardi? Ho sempre detto che se troviamo giovani italiani di livello è meglio, non hanno bisogno di adattarsi ma non è facile trovarli. Stiamo lavorando per il futuro. Ma non è facile. dobbiamo essere attenti sul mercato e trovare giocatori che vogliono venire a giocare a Napoli e che abbiano voglia di vincere insieme a noi. Forza Napoli".

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.