logo

ZAMPARINI: "L'ITALIA ANDRA' AI MONDIALI, PER IL NAPOLI POTREBBE ESSERE L'ANNO BUONO"

 

Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ha parlato ai nostri microfoni:

"Nella vita si perde e si vince. L'allenatore rosanero è un allenatore molto semplice con la testa sulle spalle ed ha una buona squadre per il campionato di Serie B. Per me Tedino è il Sarri della Serie B, lo paragono a lui per le origini. Ce la facciamo senz'altro andare ai mondiali, ma purtroppo non mancano le punte ma i fuoriclasse che fanno la differenza. Ho inventato io Ventura a Venezia, lo presi da Giarre in Serie C. Sto cercando un successore da diverso tempo, perchè servono i milioni per fare il presidente di una squadra. Mi auguro sia l'anno buono per il Napoli e che finisca il dominio della Juventus. Bisogna vedere quello che ha il Napoli e la differenza fondamentale con la Juventus sta nell'esperienza diversa. Quando avevo Delio Rossi, il nostro attacco era Hernandez, Pastore e Cavani e pensavo che avrei avuto in due anni l'attacco giovane più forte della Serie A. La mia squadra vive solo di plusvalenze e non puoi permetterti un campionato in cui hai entrate per 50 milioni ed uscite per 45".

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.