logo

JOAO SANTOS: "JORGE E' PIU' VICINO AL BRASILE MA ORA PENSA SOLO AL NAPOLI"

 

Joao Santos, procuratore del centrocampista brasiliano del Napoli Jorginho, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

"Nel calcio un episodio può cambiare tutto. Bisogna prendere atto di questa sconfitta e pensare al campionato, in cui ci sarà un'altra partita tanto importante quanto a quella di ieri. Jorginho non ha sbagliato nessun calcio di rigore per la sua tecnica e per la sua testa. Ora vede che la sua esperienza è cresciuta e dimostra di avere un carattere molto importante. Brasile o Italia? E' difficile. Jorginho è più vicino al Brasile che all'Italia perché Ventura non ha mai dato opportunità a lui a causa del modulo. Interessa molto a Tite, c.t. del Brasile. Ora aspettiamo marzo, quando ci saranno le amichevoli. Ad oggi più Brasile. I complimenti di Guardiola sono importanti per l'autostima. Jorginho è concentrato sul Napoli, ha fiducia nella società e in Sarri. Pensa soltanto a fare bene col Napoli. I complimenti di un allenatore così importante fanno sicuramente molto piacere".

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.