logo

INSIGNE A RADIO KISS KISS: DOBBIAMO GIOCARE SEMPRE CON LA STESSA INTENSITA' VISTA CON LA JUVE! CREDIAMO AL 2°POSTO

insigne750500

Lorenzo Insigne è intervenuto quest'oggi in ESCLUSIVA sulle frequenze di Radio Kiss Kiss:

Non penso ai Mondiali: sto cercando di fare sempre il massimo con il Napoli, bisogna sempre fare bene con il proprio club per poi sperare di fare bene anche in Nazionale. Rammarico per aver perso punti con le cosiddette piccole? Sicuramente c'è. Potevamo sempre giocare come abbiamo fatto con la Juventus, ma ci sono stati tanti episodi che ci hanno penalizzato. Noi comunque da qui alla fine faremo di tutto per regalare ancora tante soddisfazioni ai nostri tifosi ed alla nostra società. I nostri tifosi sono molto esigenti, vogliono che faccia sempre gol e non vedono tutto il lavoro che si fa per la squadra ed anche in fase difensiva. Per loro l'importante è sempre che faccia gol. Quest'anno la mia posizione in campo è cambiata. Prima con Zeman e poi con Mazzarri giocavo più vicino alla porta, ora nel 4-2-3-1 faccio un lavoro diferso, devo sacrificarmi. All'inizio ho trovato quelache difficoltà in più, non ero abituato a coprire tutto il campo, poi lavorando con continuità bnello stesso ruolo si riesce a soddisfare meglio le esigenze del mister. Certo mi piacerebbe giocare più vicino alla porta, ma va bene così. La vittoria sulla Juve è stata importante, da qui alla fine giocheremo il resto delle partite con la stessa intensità. Proveremo a fare di tutto per arrivare al secondo posto, poi alla fine tireremo le somme.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.