logo

BENITEZ: NON DOBBIAMO GUARDARE SOLO AL RISULTATO. CON IL LIVORNO DOVREMO STARE ATTENTI

benitez 5

Rafa Benitez, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa:

"Dobbiamo guardare non solo il risultato. La gara con lo Swansea non è stata facile, contro il Genoa abbiamo disputato un buon primo tempo. Continueremo sulla nostra strada, c'è fiducia nell'ambiente. Perdere Gonzalo è importante. Dobbiamo puntare sulla rosa e lavoriamo per essere pronti. Pandev, Callejon o Duvan potranno far bene, hanno la mia fiducia. E' molto importante affrontare squadre di un campionato diverso e capire la differenza nel ritmo di gioco. Credo che è stato positivo analizzare ciò che abbiamo visto in campo per la crescita. Siamo una squadra giovane, abbiamo bisogno di tempo. Se ricordiamo la gara con la Roma, gara spettacolare, sappiamo che la squadra ha equilibrio. Attacca e difende bene. Non possiamo aspettarci dai nostri attaccanti che faranno la fase difensiva come i giocatori che hanno meno qualità. Il loro punto di forza è l'attacco. La mia difficoltà è trovare la solidità tra difesa e l'attacco. Posso dirlo in ogni allenamento, ma alla fine è normale che gli attaccanti guardino avanti"."Il ricordo più bello è la Champions vinta con il Liverpool contro il Milan. E' stata la finale più bella della storia. Possiamo migliorare solo lavorando, manca ancora qualcosa per giocare come vogliamo noi. È una questione di tempo e di caratteristiche affinché si arrivi all'equilibrio anche perché i nostri giocatori sono effettivamente molto offensive. Inoltre, giocando tante partite è difficile avere sempre la stessa intensità. Dobbiamo continuare a creare tanto e provare a subire meno. Purtroppo c'è poco tempo per lavorare sulla tattica. Inutile parlarne troppo, tutti ricordiamo gli episodi contro e nessuno ricorda quelli a favore. È così ovunque. Lasciamo lavorare gli arbitri e lasciamoli tranquilli. Sono umani, possono sbagliare".

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.