logo

SPAGHETTONI DOPPI CON I MOLLUSCHI

 

Ingredienti:

Gr 420 di spaghetti
4 scampi
4 gamberoni
Gr 100 cannolicchi
Gr 100 vongole
Gr 100 cozze
Gr 100 taratufi
Gr 100 pomodorini
2 spicchi aglio
Prezzemolo
Olio E.V.

Procedimento
Prima alcuni consigli:
I frutti di mare vanno tenuti in acqua salata a temperatura ambiente per farli spurgare della sabbia interna. Questo processo deve durare almeno un'ora, dopodiché li ritiri dall'acqua salata e si risciacquano.
Per la pulizia degli scampi, basta fare una breve incisione sulla loro testa e sotto acqua corrente allargando con le dite le due estremità incise si fa rimuovere la parte amara.
Per i gamberoni invece, staccare il carapace centrale, premere la testa facendo fuoriuscire anche qui la parte amara o staccarla ed eliminare in questo caso anche il filamento nero interno, tirandolo o con una pinzetta o se ne viene staccando la testa.
In una pentola capace fare un giro di olio extra vergine, mettere l'aglio schiacciato e non appena soffrigge mettere gli scampi, i gamberoni e poi i frutti di mare, aggiungere i pomodorini tagliati in quattro parti e coprire.
Dopo qualche minuto, ossia non appena i frutti di mare si aprono, toglierli con una pinzetta uno per volta e sgusciarli, lasciarne solo qualcuno col guscio come elemento decorativo.
Alzare dal sugo anche i gamberoni e gli scampi.
Cuocere gli spaghettoni e tre minuti prima che questi raggiungono il punto di cottura ottimale, scolarli e completare la cottura nel sugo di molluschi per far ben insaporire.
Nel finale aggiungere abbondante prezzemolo e solo in ultimo regolare di sale.
Servire in tavola con i frutti di mare sgusciati sopra, gli scampi, i gamberoni e qualche guscio decorativo.

 

RIASCOLTA LO CHEF

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.