logo

UN TALENTO CHE UNISCE CANTO E BALLO, THOMAS A KISS KISS ITALIA

 

Giovanissimo ma già così tanto apprezzato, Thomas ritorna a Radio Kiss Kiss Italia per raccontare il suo primo disco. l'artista vicentino sarà nei nostri studi oggi venerdì alle 15.15

E' uscito, infatti, il primo e omonimo album di Thomas che racchiude tutto il mondo artistico e personale del giovane artista (Amazon: https://www.amazon.it/Thomas - iTunes: http://apple.co/2xlvyJn).

Ritmi incalzanti, sonorità hip hop e R'n'B, ma anche alcune ballad intime e delicate. "Thomas" è il racconto sincero di un ragazzo di 17 anni che ha trovato nella musica e nel ballo le modalità perfette per esprimere le proprie emozioni. Senza censurare nulla.
Thomas è un talento incredibile capace di unire il canto e il ballo. La musica fa parte della sua vita fin da piccolo e le sue performance sono sempre qualcosa di unico. È capace di fondere insieme testi autobiografici, sonorità brillanti e un sound internazionale.

Durante la lavorazione dell'album Thomas, mentre cantava, continuava a ballare e muoversi, tanto che in alcuni punti dei pezzi sono stati inseriti come "effetti sonori" anche i rumori dei suoi braccialetti dai quali non si stacca mai.
L'album è stato anticipato dal primo singolo "E' un attimo", in radio e in vendita dal 22 settembre.
Guarda il video : https://www.youtube.com/watch?v=wmqg_AbbLLQ

THOMAS

Scheda album

Una personalità artistica delicata e coinvolgente. Dopo un'estate di successi (che ha preso il via con la certificazione di Disco d'Oro a soli 10 giorni dal suo primo Ep, "Oggi più che mai") Thomas pubblica un nuovo lavoro di inediti, che porta il suo stesso nome.
Attesissimo dai fan, il disco comprende undici brani che approfondiscono il mondo artistico e personale di Thomas. Ritmi incalzanti, sonorità hip hop e R'n'B, ma anche alcune ballad intime e delicate. "Thomas" è il racconto sincero di un ragazzo di 17 anni che ha trovato nella musica (e nel ballo) le modalità perfette per esprimere le proprie emozioni. Senza censurare nulla.
Il filo conduttore di questo nuovo lavoro di inediti (che comprende anche la versione in lingua inglese del primo singolo estratto È un attimo) è l'amore, declinato in varie forme, compresa quella ossessiva.
Thomas ha partecipato alla scrittura del disco ma lo possiamo vedere anche nella veste di interprete. Thomas - grazie ad alcune collaborazioni importanti come quelle con Alex Trecarichi e i 2nd Roof - sperimenta nuove sonorità, arrivando a proporre un disco eterogeneo e dal sapore decisamente internazionale.

Track by track
Thomas racconta il disco

È un attimo
È il primo singolo estratto di questo album e forse è il brano che più lo rappresenta. Racconta del momento in cui si cerca di fuggire da una realtà dura da affrontare. È un momento difficile ma che può essere allo stesso tempo anche spensierato. Possiamo andarcene da una persona che ci ha fatto del male, e possiamo farlo dimostrando che la vita va avanti. Il male a volte può renderti più forte. Per le sonorità di questo brano mi sono ispirato a Bruno Mars, artista che stimo infinitamente. Spero che questa canzone faccia ballare con il corpo e con il cuore.

Il sole alla finestra
Gli scheletri nell'armadio spesso tornano a tormentarti ed è difficile cacciare i ricordi: quando ti trovi in una situazione del genere ti senti in una stanza buia dalla quale è difficile uscire. Bisogna cercare "il sole alla finestra": per me questa luce è stata (ed è ancora oggi) la musica. I suoni di questo brano richiamano gli anni Ottanta.

Colori e sogni
Appena ho sentito questo brano ho deciso che doveva essere mio. Mi ha conquistato. È una canzone piena di "colori e sogni" nella quale la mia voce ha affrontato una prova tecnica non indifferente. Un brano "sognante", così come piace a me.

Oasi
È la mia danza estiva. Quando la riascolto non riesco a stare fermo. L'amore sa trasformarsi in un momento leggero di condivisione. A volte "ballare al ritmo di un'onda" può essere sinonimo di leggerezza ma non per forza di irresponsabilità.

Sheela
Ho scritto questo brano l'anno scorso e l'ho già fatto conoscere al mio pubblico in alcuni festival estivi. Ho deciso di riarrangiarlo e di riproporlo ai miei fan perché ha una ritmica pazzesca. Sheela è una ragazza che gioca con me. Mi provoca. E questa cosa mi fa impazzire. Voglio giocare anche io: ho deciso di lasciarmi coinvolgere.

Forti e deboli
Mi piace definire Forti e deboli una ballad R'n'B un po' psichedelica. È un brano che ha sonorità magiche che ti trasportano non si sa dove. Parla dei rapporti amorosi nei quali ci si chiede chi è "il forte" e chi "il debole". Quello che canto in questa canzone è un amore ossessivo e possessivo.

Ti amo/Tu ama me
Ho voluto dare una possibilità a questo brano, e ho fatto bene. Mi ha preso, poco alla volta. "E mi hai tenuto sullo sfondo mentre cercavo un gesto più profondo, come se fosse semplice aspettarti" riassume benissimo il mood di questo pezzo.

La tua metà
Ci si può perdere ma il sentimento resta. Mi sono immedesimato nelle sensazioni che seguono al momento di un addio. È il momento di prendere il volo per poi, magari, ritrovarsi. Il testo è diretto e si accompagna ad una base di pop elettronico che mi ricorda Justin Bieber.

Un altro bacio
Un altro bacio è stata scritta da Valentina Tioli: una metrica del genere non è semplice da creare, soprattutto in italiano. Mi ha affascinato il suo modo così femminile di scrivere. "Un altro bacio" non basterà per convincermi: servono ragioni valide ora. Ci stai oppure no?

Non ridere di me
Dopo tutto questo ritmo, sia io che l'album avevamo bisogno di prendere un bel respiro. Così ho scritto Non ridere di me. È una canzone a cui tengo molto anche perché fa emergere il mio lato più emotivo. Un brano che fa vedere altri colori che al momento mancavano nella mia tavolozza: una brezza leggera che rinfresca.

Something wrong
È la versione inglese di È un attimo. Grazie alla collaborazione con un team di autori internazionali, ho provato a trasportare questo brano anche nel linguaggio universale. Mi sono divertito molto a registrarla in studio.

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.