logo

CODACONS: STOP ALLE SIGARETTE IN SPIAGGIA. DI ASCENZO: “UNA QUESTIONE DI SALUTE E A TUTELA DELL’AMBIENTE”

 

Il Codacons alza il tiro nella lotta al fumo. L'ultima proposta, che ha creato non poche polemiche, riguarda l'introduzione del divieto di fumo sulle spiagge di tutta Italia.

"Una questione – spiega Gianluca Di Ascenzo, Presidente Codacons ai microfoni di Paolo Sergio a "La Radiosveglia" su Radio Kiss Kiss Italia – di educazione ma anche di tutela dell'ambiente. Il fumo di sigaretta infatti – spiega Di Ascenzo – in alcuni casi provoca più inquinamento dei gas di scarico delle automobili. E' importante arrivare ad una cultura della prevenzione anche perché le spiagge sono un luoghi frequentati da famiglie e dai bambini".

"Siamo coscienti – conclude Di Ascenzo – che la nostra proposta provocherà polemiche ma lo fece anche l'abolizione del fumo dai locali pubblici. Oggi, tuttavia, sarebbe impensabile per chiunque immaginare al fumo consentito nei cinema o nelle discoteche".

RIASCOLTA L'INTERVISTA

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.