logo

LIBRO DELL'AMORE

Tutte le sfumature dell'amore, dalla tenerezza alla nostalgia, dalla passione alla gelosia, nelle parole e nei versi di classici come Saffo, Giovanni Boccaccio e Giacomo Leopardi, o nelle voci inattese di Lorenzo de' Medici o Antonio Gramsci. Una raccolta incredibilmente varia sul tema più frequentato della letteratura mondiale, declinato in ogni possibile sfaccettatura. Un filo rosso che attraversa tutti i generi, dalla prosa ai versi, dalle opere teatrali ai libretti d'opera, senza dimenticare riflessioni filosofiche e aforismi. Si va da Eschilo a Kipling, da Rimbaud a Ki no Tsurayuki, per riascoltare voci note e scoprirne di inedite. Un'antologia che raccoglie le pagine più belle dai capolavori della letteratura mondiale, poiché l'amore non conosce confini di tempo né di spazio.

Guido Davico Bonino è stato dirigente editoriale, docente universitario, critico teatrale, saggista. Per BUR ha curato diverse antologie, tra cui Il libro della sera e Donne allo specchio, e edizioni di classici.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.