logo

CODICE VATICANUS

Intrighi, ricatti, delitti: l'ombra di un potere occulto che ha manovrato nei secoli la storia della Chiesa, influenzando le decisioni dei pontefici. Nessun papa è mai stato completamente libero, nessun papa è mai stato al sicuro.

Dopo gli scandali che hanno scosso le diocesi di diversi Paesi, papa Benedetto XVI ha ordinato un giro di vite all'interno della Chiesa. Molti vescovi sono sotto accusa, ma anche dei semplici sacerdoti vengono visti con sospetto. Pio del Rosario, giovane appartenente alla congregazione dei Legionari di Cristo, è uno di loro. Quando, poco tempo dopo aver disposto queste misure, papa Benedetto XVI si dimette dal soglio petrino, lo stupore tra i fedeli e i membri della Chiesa è grande. In più occasioni dichiara che la sua sofferta decisione è dovuta a problemi fisici e all'età avanzata. Eppure la realtà potrebbe essere un'altra. È stato ordito un complotto contro di lui? Pio del Rosario viene segretamente reclutato per scoprire la verità, ma la strada per raggiungerla diventa sempre più irta di ostacoli...

Leopoldo Mendívil López è nato in Messico nel 1970. Ha lavorato nel campo della comunicazione, ricoprendo diversi ruoli all'interno di agenzie. Ha collaborato con la presidenza della Repubblica messicana ed è stato autore di programmi e serie TV. Il suo romanzo Psi-Code, che affronta il tema dei più recenti sistemi di controllo del governo degli Stati Uniti, è stato un successo in diversi Paesi.

All'ombra del Vaticano si nasconde una verità che potrebbe cambiare il mondo.
Da cinquant'anni ogni papa è manovrato e minacciato da un'organizzazione occulta.
Il nuovo pontefice ha avviato una rivoluzione. Ed è in pericolo.

«Una fitta rete di scandali e trame occulte. Affascinante.»

«Mi ha fatto lo stesso effetto del primo Dan Brown.»

«Un thriller pieno di colpi di scena che coinvolge alcune figure realmente esistenti.»

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.