logo

L'ARTE DI INSEGNARE IL RIORDINO AI BAMBINI

«Metti subito in ordine!»
Quante volte avete urlato questa frase ai vostri figli, sapendo bene che non avrebbe sortito alcun effetto? I bambini non sanno che cosa significa «riordinare» e non possono impararlo da soli; per questo la nuova guida pratica di Nagisa Tatsumi inizia spiegando a voi, genitori, nonni e educatori, come trasmettere l'arte del riordino ai più piccoli, con consigli pratici e calibrati dai 3 anni fino all'adolescenza. Mettendo in ordine il proprio spazio e gli ambienti comuni, il bambino impara ad avere un sano rapporto con gli oggetti, a vivere il suo spazio liberamente e a rispettare la libertà altrui. La cameretta è espressione del suo sé: insegnargli a tenerla in ordine, anziché soffocarne la creatività, gli consente di trasformarla in un foglio pulito su cui disegnare ciò che ha dentro.

«È importante che sia il bambino stesso a scoprire da solo l'appagamento, la felicità e il piacere che scaturiscono dal mettere le cose in ordine, arrivando a pensare: 'Se il salotto è in ordine, tutti staranno meglio' o 'Se lavo i piatti, la mamma sarà contenta e anch'io sarò felice'»
Nagisa Tatsumi

Una guida pratica da usare nella vita quotidiana, ricca di importanti spunti di riflessione dal punto di vista educativo, per spezzare il circolo vizioso dell'accumulo e crescere figli ordinati e felici.

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.