logo

IL SENTIERO DEI PROFUMI

«Un romanzo italiano già venduto in Europa. Un fenomeno come Il linguaggio segreto dei fiori.»
«L'Espresso»

Un libro così importante che VanityFair.it ne ha parlato per settimane. Scopri in esclusiva i retroscena del romanzo, clicca qui.

Vai al sito ufficiale www.ilsentierodeiprofumi.com

La vita mi ha messo alla prova.
Ma con l'iris ritrovo la fiducia.
Con la vaniglia mi sento protetta.
Perché i profumi sono la mia strada.

Il profumo è il sentiero. Percorrerlo significa trovare la propria anima.
Elena non si fida di nessuno. Ha perso ogni certezza e non crede più nell'amore.
Solo quando crea i suoi profumi riesce ad allontanare tutte le insicurezze. Solo avvolta dalle essenze dei fiori, dei legni e delle spezie sa come sconfiggere le sue paure. I profumi sono il suo sentiero verso il cuore delle persone. Parlano dei pensieri più profondi, delle speranze più nascoste: l'iris regala fiducia, la mimosa dona la felicità, la vaniglia protegge, la ginestra aiuta a non darsi per vinti mai. Ed Elena da sempre ha imparato a essere forte. Dal giorno in cui la madre se n'è andata via, abbandonandola quando era solo una ragazzina in cerca di affetto e carezze. Da allora ha potuto contare solo su sé stessa. Da allora ha chiuso le porte delle sue emozioni.
Adesso che ha ventisei anni il destino continua a metterla alla prova, ma il suo dono speciale le indica la strada da seguire. Una strada che la porta a Parigi, la capitale del profumo, dove le fragranze si preparano ancora secondo un'arte antica. Le sue creazioni in poco tempo conquistano tutti. Elena ha un modo unico di capire ed esaudire i desideri: è in grado di realizzare il profumo giusto per riconquistare un amore perduto, per superare la timidezza, per ritrovare la serenità.
Ma non è ancora riuscita a creare l'essenza per fare pace con il suo passato, per avere il coraggio di perdonare. C'è un'unica persona che ha la chiave per entrare nelle pieghe della sua anima e guarire le sue ferite: Cail. Cail che conosce la fragilità di un fiore e sa come proteggerlo e amarlo. Perché anche il seme più acerbo, quando il sole arriva a riscaldarlo, trova la forza di sbocciare.
Il sentiero dei profumi è un debutto italiano che è già un fenomeno editoriale internazionale. Conteso in patria dagli editori, è stato venduto in tutta Europa. Cristina Caboni è un'autrice che conquista ed emoziona, che commuove e stupisce. E lo fa con una storia indimenticabile sulle insicurezze dell'animo umano e sul coraggio per affrontarle. Sulle cicatrici del passato che solo l'amore più profondo può rimarginare.

A sole due settimane dall'uscita in libreria Il sentiero dei profumi entra nella classifica dei bestseller e viene venduto nei più importanti paesi del mondo.
Alcuni dei commenti entusiastici degli editor stranieri:

«Sono rimasta stregata da Il sentiero dei profumi fin dal primo momento. La lettura di questo romanzo è un'esperienza unica e speciale per il lettore.» Harriet Bourton - Transworld Random House UK

«Un grande romanzo femminile che mi ha ricordato le atmosfere di Chocolat.» Sander Knol - Xander

«Di questo romanzo mi sono innamorata all'istante. È una di quelle storie in grado di far sognare le lettrici, che ti rimangono dentro per sempre.» Mathilde Sommeregger - Ediciones Maeva

«Pensiamo che Cristina Caboni sia una scrittrice di grande talento, con idee fantastiche e una sensibilità speciale nel tratteggiare i personaggi attraverso i loro sogni, paure, debolezze e speranze che li fanno sembrare umani, come qualcuno che conosci davvero.» Blanvalet

IL CASO EDITORIALE

Dicembre 2012 Cristina Caboni vive in una casa circondata da piante e fiori. Da quando era una ragazzina la sua più grande passione sono i profumi. Le piace scoprire essenze sempre diverse, mescolarle per crearne di nuove. Il freddo è ancora pungente e lei è riuscita finalmente a scrivere il suo primo romanzo, Il sentiero dei profumi.

Gennaio 2013 Quando un importante agente ha tra le mani il libro, non ha dubbi: è uno dei romanzi italiani più belli che abbia letto negli ultimi anni. Con entusiasmo lo invia alle principali case editrici.

Febbraio 2013 Tutti sono affascinati da questo esordio e sin dalle prime pagine ne riconoscono le enormi potenzialità. Parte un'asta agguerrita, vinta da Garzanti che riesce ad aggiudicarsi il libro.

Estate 2013 Anche all'estero arriva l'eco del grande interesse che si è acceso intorno a questo romanzo. Le case editrici straniere cominciano a leggere il romanzo.

Ottobre 2013 Alla Fiera di Francoforte l'Italia ha un solo protagonista: Il sentiero dei profumi. Gli editor stranieri lo adorano.

Metà ottobre 2013 Il romanzo diventa un fenomeno internazionale prima ancora dell'uscita perché i suoi diritti vengono venduti in tutta Europa, evento rarissimo per un romanzo italiano non ancora pubblicato.

Dicembre 2013 Mentre continua l'interesse all'estero, in Italia tutti sul web iniziano ad attendere con trepidazione l'uscita del romanzo.

Maggio 2014 Il sentiero dei profumi finalmente arriva in libreria.

Cristina Caboni vive con il marito e i tre figli in provincia di Cagliari, dove si occupa dell'azienda apistica di famiglia. Appassionata coltivatrice di rose, studia da tempo il mondo delle essenze e delle fragranze naturali. Il sentiero dei profumi è il suo primo romanzo. 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.