logo

DRY MARTINI

DRY MARTINI COCKTAIL

D.FEDERICO (AIBES CALABRIA)

 

INGREDIENTI:

1 CL DI DRAPO' VERMOUTH DRY

6 CL DI PRINCESSE GIN

1 OLIVA

METODO DI PREPARAZIONE:

MIXING GLASS

L'origine del nome della coppetta è combattuto, ma ruota sempre intorno al celebre cocktail "Martini". Qualcuno dice sia il nome del barista italiano che per primo, nella Londra del 1912, l'avrebbe preparato per John D.Rockefeller. Altri dicono che un certo professor Jerry Thomas, negli anni '50, sulla strada per Martinez (California), l'avrebbe inventato per alleviare il mal di stomaco di un minatore.

Il bicchiere va utilizzato, per servire il cocktail, a una temperatura di zero gradi , il gambo permette la tenuta del bicchiere senza influenzare la temperatura della bevanda

Una "doppia coppetta" (con la parte conica più alta e dall'angolo più acuto rispetto a quella classica)

BRANO ABBINATO: TU VUO FA L'AMERICANO di RENATO CAROSONE

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.